I SORTER

1] SORTER LOGISTICI COSA SONO E COME FUNZIONANO  

sorter: un nastro trasportatore con molte entrate e uscite nel percorso
sorter

Il termine sorter significa selezionatore, classificatore. In logistica di tratta di quegli impianti costituiti da alcune entrate collegate a molte uscite da un nastro trasportatore.

1] sorter logistici cosa sono e come funzionano
2] a cosa servono i sorter
3] tipologie di sorter
4] processo di smistamento su sorter
5] lo scenario italiano

 

Il pacco caricato sul nastro viene identificato tramite un codice a barre ed il sistema ne traccia la posizione così, quando arriva di fronte alle uscite, lo smista sullo scivolo corretto.

In testa a tutto c’è un software di programmazione, un’anagrafica interna e degli strumenti che traducono le informazioni in azioni (i PLC – Programmable Logic Controller).

tra le varie combinazioni di soluzioni troviamo cinghie (lisce, tonde, dentate) e rulli indipendenti montati su telaio mobile che consentono anche un trasferimento ortogonale e longitudinale. Il sollevamento del telaio con i rulli può essere a comando pneumatico controllato da finecorsa da fotocellule ed elettrovalvole tramite un software.

 

2] A COSA SERVONO I SORTER

I sorters stanno acquisendo grandissima importanza alla luce del fatto che l’e-commerce ha tassi di crescita a due cifre e il mercato del “parcel” crescerà a ritmo costante nei prossimi anni.

In sostanza i sistemi di smistamento aumentano la produttività e riducono i costi operativi. Le possibilità di smistamento sono differenti e la scelta dipende principalmente dal tipo di prodotto e dall’investimento che si intende fare.

in generale i vantaggi consistono in

– costi

– errori

+ velocità

+ produttività

+ tracciabilità

poca manutenzione

utilizzo 24h/24, 7gg/7

 

3] TIPOLOGIE DI SORTER

come dicevamo, ci sono varie tipologie di sorters:

  • lineari
  • verticali (per capi stesi)
  • circolari
  • a ruote pivottanti (devia fino a 90°)
  • a borsa” (gestisce i prodotti all’interno di vere e proprie borse, è caratterizzato da velocità di movimentazione sia degli gli articoli in spedizione che dei resi. E’ molto utilizzato nelle-commerce)
  • trasversale orizzontale

 

4] PROCESSO DI SMISTAMENTO SU SORTER

Il processo di smistamento prevede le seguenti fasi:

Questi sistemi sono adatti a volumi medio-alti, hanno tassi di produttività compresi tra i 9.000 e i 24.000 articoli all’ora e le logiche di smistamento sono molteplici, basate su:

  • destinazione
  • peso del pacco
  • costo unitario di spedizione
  • peso totale del sacco

5] LO SCENARIO ITALIANO

Il primato dell’innovazione italiana spetta a Poste Italiane. Infatti a Roserio ha installato un impianto in grado di smistare 15.000 pacchi/ora pari a 60.000 pacchi all’anno. Occupa 3.500 m2 ed è dotato di 400 uscite diverse.

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.